Notiziario

«La fede visibilizzata. La religiosità popolare tra criticità e rivalutazione»

La Biblioteca del Seminario Arcivescovile di Fermo «Card. Filippo De Angelis», nell’ambito del progetto “La matrice popolare come fatto identitario”, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Cittadino Fermano e l’Istituto Teologico Marchigiano – sede di Fermo, propone una giornata di studio su «La fede visibilizzata. La religiosità popolare tra criticità e rivalutazione». L’incontro si terrà mercoledì 11 marzo 2020 presso l’aula magna del Seminario in via Sant’Alessandro, 3. Introdurranno i lavori il prof. mons. Giorgio Cupidio, Direttore della Biblioteca «F. De Angelis», la dott.ssa Maria Chiara Leonori, Direttore della Biblioteca Civica «Romolo Spezioli», il prof. don Tarcisio Chiurchiù, Vicepreside dell’Istituto Teologico Marchigiano. La riflessione sarà sviluppata dal prof. p. Ruberval Monteiro, benedettino, docente di liturgia e arte presso il Pontificio Ateneo sant’Anselmo di Roma.

Foto testo
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
Puoi inserire ancora 1000 caratteri
indietro

Sede di Ancona - Via Monte D'Ago, 87 - 60127 - tel. e fax 071 891851 - email: teologiamarche@gmail.com - Cookie Policy

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in: 0.031 secondi
Powered by Simplit CMS